chi siamo

la nostra storia

L’Orchestra Sperimentale è un nuovo, importante “esperimento musicale” per la città di Padova: un’orchestra da camera interamente composta da giovani professionisti e studenti, uniti con l’unico intento di offrire concerti di alto livello artistico, spaziando dal repertorio antico sino a quello contemporaneo. Per fare ciò l’Orchestra Sperimentale si avvale frequentemente della collaborazione con alcuni tra i nomi più importanti del panorama internazionale, come il direttore tedesco Hans Michael Beuerle, la stella nascente del pianismo Leonora Armellini o l’orchestra americana West Windsor – Plainsboro South String Orchestra.

 

L’interesse dell’Orchestra, sempre fedele al suo intento di sperimentare, si rivolge tanto ai grandi classici della musica, proposti con un nuovo sguardo, quanto a brani minori, trascrizioni e brani di nuova composizione, senza dimenticare l’uso delle nuove tecnologie per fini musicali.

Nonostante la recentissima formazione, l’Orchestra, che si trovò a provare per la prima volta ad aprile 2013, si è esibita in prestigiosi ambiti concertistici come la Sala dei Giganti, la Chiesa degli Eremitani, l’Auditorium Pollini a Padova e la Sala Filarmonica a Trento, riscuotendo dovunque plausi e consensi.

Nell’autunno 2014 l’Orchestra Sperimentale ha tenuto la sua prima stagione di quattro date nella città di Padova sotto la direzione del M° Raffaele Cipriano.

 

E’ diretta stabilmente dal M°Federico Marchionda, lecturer di direzione d’orchestra presso la Metropolia University of Applied Science di Helsinki, diplomato in Pianoforte sotto la guida del M°Letizia Giorgelè presso il Conservatorio di Musica Cesare Pollini di Padova e allievo, per quanto riguarda la direzione d’orchestra, del M°Ennio Nicotra.

 

Presidente dell’Associazione Orchestra Sperimentale è Alessandro Tommasi, studente di pianoforte presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova con il M°Adriana Silva.

amministrazione

Alessandro Tommasi

Presidente

Federico Marchionda

Direttore musicale